Tarte al prezzemolo con crema di formaggio e pomodori ciliegia… e quelle come me

1

Quelle come me non tradiscono mai, quelle come me hanno valori che sono incastrati nella testa come se fossero pezzi di un puzzle, dove ogni singolo pezzo ha il suo incastro e lì deve andare. Niente per loro è sottotono, niente è superficiale o scontato, non le amiche, non la famiglia, non gli amori che hanno voluto, che hanno cercato, e difeso e sopportato.
Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive… Quelle come me donano l’anima, perché un’anima da sola, è come una goccia d’acqua nel deserto.

 (Alda Merini)

3

2

4

5

-Ingredienti

Per la base:

  • Farina 00, 180 gr + un po’ per stendere l’impasto
  • Burro, 80 gr
  • Parmigiano grattugiato, 50 gr
  • Uova, 1 medio
  • Acqua freddissima, 2 cucchiai
  • Prezzemolo, 2 steli
  • Noce moscata e pepe nero, q.b. appena grattugiati

Per il ripieno:

  • Robiola freschissima, 100 gr
  • Ricotta freschissima, 100 gr
  • Aglio, ½ spicchio senz’anima
  • Paprika piccante, ½ cucchiaino
  • Pomodori ciliegia, q.b.
  • Miele, ½ cucchiaino
  • Sale fino, q.b.
  • Origano secco, q.b.
  • Pepe nero, q.b. da macinare
  • Zucchero di canna, 1 cucchiaino

-Procedimento

  • Inizia preparando la base, setaccia la farina e disponila a fontana unita al parmigiano grattugiato. Metti al centro l’uovo battuto assieme ad un po’ di pepe nero, la noce moscata e il prezzemolo tritato finemente, un pizzico di sale. Aggiungi anche il burro freddo a fiocchi e impasta velocemente, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgilo nella pellicola trasparente e metti in frigorifero a riposare per un’oretta.
  • Prepara intanto la crema di formaggi, mescolando la robiola assieme alla ricotta, il miele, il mezzo spicchio d’aglio tritato finemente, la paprika piccante, un pizzico di sale e un po’ di pepe nero, un cucchiaino d’olio: lavora per bene fino a formare una crema omogenea.
  • Stendi la base su un piano infarinato, dandole uno spessore di circa ½ centimetro e dalle la forma che preferisci (io ho utilizzato uno stampo rettangolare); disponila sullo stampo leggermente oliato, e bucherella con i rebbi della forchetta l’intera base.
  • Stendi la crema di formaggio e disponi su tutta la superficie i pomodori ciliegia; condiscili quindi con un pizzico di sale, un po’ di pepe nero, l’origano, lo zucchero di canna e un filo d’olio.
  • Inforna quindi a 180° per circa 35-40 minuti. Lascia raffreddare quindi servi.

7

8

Con questo post partecipo al Giveaway di Vaty: Food & Travel … Per te, Vaty, per il tuo lieto fine e per la bellezza sorprendente della vita, per la speranza, per i miracoli, per i piccoli supereroi….

E per la categoria travel 🙂 , per una fantastica borsa… da riempire di solo cose belle, vecchie foto, il romanzo che sto leggendo al momento, il mio profumo preferito, gli occhialoni da sole, l’agendina vintage.

Giveaway-Vaty-Thai-pianist

Annunci

31 thoughts on “Tarte al prezzemolo con crema di formaggio e pomodori ciliegia… e quelle come me

      • Vaty… grazie davvero, sei gentilissima… Che poi in realtà il post che volevo dedicare al tuo Giveaway era quello con la ghirlanda di pane, con le foto scattate nel vecchissimo maggiolino di mio papà, con tutto un discorso sul viaggio.. ma poi è successa quell’orribile tragedia e ho preferito desistere, lo ritenevo poco delicato. Poi è tornato a splendere il sole nella tua vita e allora ho pensato a questa ricetta, dove il susseguirsi di azioni e aspettative ha portato ad un risultato per me molto soddisfacente… gesti e risultati, un po’ come nella vita. Ma qui l’ingrediente segreto è la speranza ❤

        Mi piace

  1. Quelle come te si incontrano poche volte nella vita. Sono una sfida da cogliere, per conquistare il loro affetto non serve fingere, è questione soltanto di pelle.
    Quelle come te non smettono mai di dare, a volte vorrebbero sapersi arrendere ma la loro natura è semplicemente inestinguibile.
    Quelle come te sono se stesse in ogni circostanza, con qualsiasi compagnia. La certezza della sincerità e della costanza del loro affetto è ciò che sa tenerti al caldo la notte.
    Io di quelle come te, conosco solo te ❤

    Mi piace

  2. Un vero incanto! Avevo visto le immagini su fb e sapevo che avevi in serbo una ricetta strepitosa! La voglio provare… uguale uguale, e per farlo devo procurarmi quello stampo rettangolare! Perchè la trovo perfetta così, anche nella forma! Un po’ come i pezzi di un puzzle che hanno gli incastri perfetti, al posto giusto! 😉 Ti stringo forte!

    Mi piace

  3. Che foto Ale! Semplicemente meravigliose!! Alda Merini una grande, piace tantissimo anche a noi !! Bellissima ricetta, la frolla al prezzemolo è un’idea geniale, e poi tutti quei pomodorini che lentamente si caramellizzano al forno…mmm!!!
    Bravissima e delicata, come sempre!
    Un bacione grande grande

    Mi piace

  4. Che meraviglia, Alessia cara, ogni visita qui mi regala emozioni! Bellissima la poesia di Alda Merini, mi parla di gioventù e di ingenuità, un po’ come ognuna di noi vorrebbe restare sempre, nonostante le delusioni della vita.
    Bellissimi quei pomodorini che, dopo cotti, han tirato fuori tutto il succo, ma restano incantevoli! Ti stringo! 🙂

    Mi piace

  5. Buongiorno tesoro caro…ma possibile che non fossi ancora passata qui da te? 🙂 Questa tarte è stupenda…le foto sono davvero bellissime…immagino che bontà…sei bravissima…ti abbraccio forte e ti auguro una splendida settimana…meringhetta mia…;)

    Mi piace

  6. Non posso credere di essermi persa questa meraviglia. Sei un’anima dolce e speciale. E lo dimostri sempre.
    Un abbraccio infinito, dolce cuore.
    P.S. Mi permetto di “prelevare” le parole di A. Merini con cui hai aperto questo post. Le sento cucite addosso.

    Mi piace

  7. Pingback: Il mio Food & Travel Giveaway | A Thai Pianist

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...