Confettura di latte, panna e miele…e la strada

1

Quando la strada alle tue spalle è più lunga di quella che hai davanti, vedi una cosa che non avevi mai visto prima: la via che hai percorso non era dritta ma piena di bivi, ad ogni passo c’era una freccia che indicava una direzione diversa; da lì si dipartiva un viottolo, da là una stradina erbosa che si perdeva nei boschi. Qualcuna di queste deviazioni l’hai imboccata senza accorgertene, qualcun’altra non l’avevi neanche vista; quelle che hai trascurato non sai dove ti avrebbero condotto, se in un posto migliore o peggiore; non lo sai ma ugualmente provi rimpianto. Potevi fare una cosa e non l’hai fatta, sei tornato indietro invece di andare avanti. Il gioco dell’oca, te lo ricordi? La vita procede pressappoco allo stesso modo. Lungo i bivi della tua strada incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle, viverle o non viverle a fondo o lasciarle perdere dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo; anche se non lo sai, tra proseguire dritto o deviare spesso si gioca la tua esistenza, quella di chi ti sta vicino.

(Va’ dove ti porta il cuore, S. Tamaro)

2

3

Ingredienti:

  • Latte freschissimo intero, 750 ml
  • Panna freschissima, 250 ml
  • Miele millefiori, 250 gr

Procedimento:

  • Versa il latte, la panna e il miele in una pentola d’acciaio molto alta; poggia la pentola su un fornello medio, accendi la fiamma al minimo e mescola per bene con una frusta fino a completo scioglimento del miele.
  • Mescola continuamente finché il latte non raggiunge il bollore, poi regola la fiamma ad intensità sostenuta, facendo in modo che il latte continui a bollire senza però fuoriuscire dalla pentola. Lascia quindi cuocere per 50 minuti, girando con la frusta di tanto in tanto.
  • Dopo 50 minuti la confettura sarà diventata piuttosto densa, dovrai mescolare molto frequentemente, lasciando la fiamma alla stessa intensità di sempre; fai cuocere almeno altri 20-25 minuti.
  • Con l’aiuto di un mixer ad immersione, elimina eventuali grumi (direttamente nella pentola), fino ad ottenere una consistenza liscia, omogenea e morbida. Lascia quindi cuocere per altri 5, 7 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  • Versa la confettura in due contenitori di vetro sterilizzato capienti circa 200 ml l’uno e conservali in frigorifero al massimo 2 settimane.

4

Annunci

24 thoughts on “Confettura di latte, panna e miele…e la strada

  1. Ohhhh che meraviglia, questa cremina deve essere proprio da leccarsi le dita. E le foto sono davvero molto romantiche e natalizie. Questa confettura deve essere una cosa a metà tra il duche de leche e il latte condensato.

    Mi piace

    • Grazie a te per esser passata :), il libro è tra i miei preferiti, lo tengo da tempo immemore sul comodino. Letto e riletto, lo conosco quasi a memoria, eppure ogni tanto sento il bisogno di aprire una pagina a casa e leggere tutto d’un fiato quella storia bellissima ed intensa. Un bacio!

      Mi piace

  2. E alla fine un pò il nostro arbitrio, un pò il nostro destino, costruiscono la rete delle persone che rendono la nostra vita, nel bene e nel male, unica.
    Rimpianti mai, amica mia.
    Ti stringo forte da toglierti il respiro, solo per un attimo ❤

    Mi piace

  3. “Lungo i bivi della tua strada incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle, viverle o non viverle a fondo o lasciarle perdere dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo; anche se non lo sai, tra proseguire dritto o deviare spesso si gioca la tua esistenza, quella di chi ti sta vicino.”

    Ti voglio bene!

    Mi piace

  4. Sai quante volte avrei voluto avere in dotazione un tasto “annulla mossa” per vedere se una strada diversa sarebbe potuta essere migliore? Ma c’è una cosa che mi rende comunque fiera: qualsiasi sia stata la mia rotta, ne ho tratto importanti insegnamenti. In fondo siamo le persone che siamo grazie agli errori, oltre che alle conquiste. Come sempre arrivi al cuore. Ogni cosa, a questo mondo, accade per un motivo. Quando ci sentiamo schiacciati da paure, angosce e preoccupazioni non ce ne endiamo conto, ma cresciamo e ci arricchiamo costantemente e tutto ci porterà ad un traguardo (che fatica pensare lucidamente, in questo periodo ^_^)
    Sei meravigliosa anima mia, ti stringo e…. respiro con te. Coraggio!!!!
    La dolcezza di questa crema è proprio quella che ci vuole ^_^

    Mi piace

    • Tu sei tanto dolce. Io penso di essere (in realtà il mio è un pensiero che riguarda chiunque) il risultato delle scelte e degli avvenimenti, delle prove e degli errori, degli insegnamenti e dell’esperienze. Penso che esistano molte strade, infinite possibilità…. ma alla fine ne percorriamo solo alcune, mossi dal cuore, dall’anima e dalla testa….
      Grazie per le tue dolci e calde parole… mi stringo a te forte forte, felice di averti vicina ❤

      Mi piace

    • Ciao bella Bianca…. mi piace molto l’idea del divano, un libro e una bella fetta di pane. .. questo è un lusso che non mi concedo da tempo… provo ad approfittarne durante queste vacanze.. ti abbraccio anch’io ❤

      Mi piace

  5. Venire a trovarti è sempre un’esperienza bella ed intensa Alessia ❤ E' tutto stupendo, mi piace leggere le tue parole e guardare le tue foto e non so come fai ad unirle nello stesso umore, in poche mosse 🙂
    Questa confettura di latte panna e miele accompagna il tutto… 😉
    Un abbraccio, ti auguro un sereno Natale 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...